ECCOLATORTA

“Enterprise chiama terra, terra rispondete”. Abbiamo ricevuto le vostre comunicazioni e ci siamo stupiti del calore e della passione che ci avete trasmesso!!! Quindi a grande richiesta vi rimbalziamo un’altra videoricetta… si insomma, si fa per dire :-). Anche questa volta pensiamo che la nostra performance sia un disastro, è più un tentativo di videoricetta, con un montaggio fatto quasi in tempo reale per mandarvi subito le nostre notizie dallo spazio. Qui tutto procede bene, insomma anche questo si fa per dire, ma il viaggio con l’Enterprise ci prende bene tutti e quindi alleluia. Oggi sono venuti a trovarci Roberto e Gil del ristorante il verso del ghiottone di Dogliani che ci hanno portato un “pacco” di roba da cucinate; parleremo di loro e dei piatti cucinati a breve sempre qui. Bando alle ciance allora ed ecco il video, alcune foto e la ricetta della torta. Naturalmente noi qui si usa cominciare sempre dal “fondo” con il dolce.

Prima però un grande saluto a Sara, Garbuglio, nonna Ilia Marziani (…e qui ci stai tutta), Margherita, Parmigiana, Lucia, Adriano (ti aspettiamo), Rossana, Rosa Tiziana, ggLapulce, il Sert, Domenico, Rino, Leonardo, Ilaria, Stefania, Garbuglio e tutti gli altri che ci hanno incoraggiato e spronato a proseguire questo viaggio. A presto l’equipaggio dell’Enterprise

LETTERINA LA MINISTRO DI GRAZIA E GIUSTIZIA CON DEDICA

Buon lavoro ministro,
in questo secolo di tecnologia i sistemi con cui poter comunicare sono ormai innumerevoli. Questo però vale per chi in questa società vive allo “stato libero”. Per chi invece è tristemente e forse giustamente rinchiuso in un carcere due sole sono le possibilità di comunicare con la realtà esterna: la tanto attesa telefonata settimanale ai propri cari della breve durata di dieci minuti esatti, oppure la “corrispondenza epistolare”, praticamente la tanto amata lettera, scritta con sentimento e spesso affrancata come da tradizione carceraria vuole, con francobolli che sfuggiti alla timbratura di una mano distratta vengono abilmente e con cura riciclati. Dunque l’opportunità di comunicazione che ci sta offrendo il progetto a cui aderiamo “FOOD & PHOTOS IN THE BOTTLE” dell’associazione SAPORI RECLUSI in collaborazione con la casa di reclusione San Michele di Alessandria è qualcosa senza pari, una vera e propria sferzata di libertà. E’ indescrivibile la soddisfazione che proviamo, nel renderci conto che al di la del fatidico muro di cinta, qualcuno si interessi a noi reclusi e segue quanto stiamo cercando di costruire, al fine di poter dimostrare che non siamo solo una piaga sociale. E proprio grazie a quest’opportunità che la nostra “ristretta redazione” ha pensato di inviare un augurio di buon lavoro al Ministro della Giustizia Paola Severino, preparando una torta virtuale a lei dedicata a cui abbiamo voluto dare un nome simbolico: TORTA DELLA SPERANZA.

TORTA DELLA SPERANZA
ingredienti:
14 tuorli d’uovo
7 albumi
260gr di zucchero
50gr di farina
50gr maizena
50gr di cacao in polvere
100gr di burro
200gr di cioccolato fondente
marmellata di arance

Montare i tuorli con 200gr di zucchero e da parte gli albumi con i rimanenti grammi di zucchero.
Unire i due composti, amalgamare farina, maizena e cacao in polvere, unirli agli albumi e tuorli montati.
Per ultimo unire il burro ed il cioccolato fuso. Sistemare l’impasto ottenuto in una teglia rotonda ed infornare a 180 gradi per 20 min circa.

per la copertura:
150gr di cioccolato fondente
120gr di glucosio
200gr di panna liquida
50gr di burro

Portare ad ebollizione la panna ed il glucosio e versare sopra al cioccolato fondente mescolando con un cucchiaio di legno fino a quando il composto risulterà lucido e omogeneo, infine unire il burro.
Prendiamo la torta raffreddata, farcirla con la marmellata di arance, ricoprirla con la crema di cioccolato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...