CHI MANGIA A COLORI VIVE 100 ANNI

Pomodori (rosso), cavoli e broccoli (verde), curry (giallo): ecco tutti i cibi che fanno invecchiare sereni.

Per il pieno benessere attuale e futuro della persona non è soltanto importante assumere d’abitudine certi alimenti, ma anche evitare quelli nocivi e fare attenzione a compiere le scelte migliori. Per esempio quella di garantirsi che nei singoli pasti ci siano i giusti equilibri fra i macronutrienti (proteine, carboidrati e grassi). E’ indubbio comunque che alcuni cibi aiutino ad allungare la vita e a evitare le peggiori malattie.

Il pesce ( quello selvatico, non quello d’ allevamento) è probabilmente al primo posto di una classifica ideale, anche per via dell’apporto degli acidi grassi omega3. L’olio extravergine d’oliva segue a ruota, grazie al contenuto di sostanze vitaminiche, antinfiammatorie e antiossidanti.

Ultimissime per stare bene sono anche le verdure (tranne le patate). Le migliori di tutte, oltre ai pomodori, sono il cavolo, il cavolfiore, i cavolini di bruxelles e gli altri ortaggi della stessa famiglia, quella delle crucifere. Fra i vari tipi di frutta vanno bene tutti quelli colorati, ma non c’è nulla di altrettanto efficace come quelli di bosco, compreso il maqui (una specie di grosso mirtillo del Cile). Fra le abitudini che gli italiani hanno acquisito piuttosto di recente ci sono il thè verde (che rispetto a quello nero contiene le catechine), e il curry, grazie soprattutto alla curcumina, un pigmento giallo-arancione, entrambi rientrano in una dieta ideale.

PESCE: quello selvatico va senza dubio preferito, soprattutto il salmone, il merluzzo e il pesce azzurro.

OLIO D’OLIVA: quello extravergine apporta polifenoli con una potente attività antiossidante e antinfiammatoria.

VERDURA: tutte le verdure hanno vari pregi, specie i pomodori, i cavoli, i cavolfiori, la verza e i cavolini.

FRUTTI DI BOSCO: molto salutari lo sono tutti, fra cui  secondo recenti ricerche, il maqui del Cile.

THE’ VERDE: contiene una molecola (l’epigallo catechin gallato) che è molto efficace ed è assente nel thè nero.

CURRY: contiene la curcumina, capace di combattere i radicali liberi, le infiammazioni e i tumori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...